Arci Brindisi

Progetto SHUBH – Integra Corner

Il Progetto SHUBH – finanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione e realizzato da INCA-CGIL, ARCI, AUSER e SUNIA – si rivolge a cittadini stranieri titolari di protezione internazionale, usciti dal circuito di accoglienza da non più di diciotto mesi.

Attraverso gli Integra Corner territoriali, il progetto promuove l’autonomia e l’inclusione socio-economica dei beneficiari, attraverso le seguenti attività:

  • Orientamento ai servizi del territorio;
  • Bilancio delle competenze e profiling di occupabilità;
  • Supporto alla gestione di pratiche amministrative presso i Centri per l’Impiego;
  • Accompagnamento e inserimento in percorsi formativi professionalizzanti;
  • Sostegno alla ricerca attiva del lavoro;
  • Orientamento e accompagnamento all’inserimento abitativo;
  • Accompagnamento ai servizi socio-psico-sanitari;
  • Supporto all’inserimento socio-culturale;
  • Accompagnamento all’inserimento scolastico dei minori;
  • Rafforzamento della lingua italiana.

A Brindisi l’Integra Corner è attivo nella sede di INCA-CGIL, in via Palestro 11 (a pochi metri da piazza Cairoli), il lunedì e il mercoledì, dalle 16:00 alle 19:00.

Per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento è possibile scrivere all’indirizzo e-mail shubh.brindisi@gmail.com o contattare i numeri 3713962656 e 3472194346.

Theme: Elation by Kaira.