Arci Brindisi

“Riace Social Blues” a Carovigno

Prosegue la rassegna di eventi dedicati alla Giornata Mondiale del Rifugiato. Domenica 19 settembre, nel cortile del Castello Dentice di Frasso di Carovigno, ARCI Brindisi, in collaborazione con Kino Music e con i progetti SAI di Carovigno, San Pancrazio Salentino e San Pietro Vernotico, presenta “Riace Social Blues”, la storia di Mimmo Lucano e di Riace in uno spettacolo tra teatro, musica e danza.

“Riace Social Blues” porta sul palco la storia del “modello Riace”, un modello conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, che ha cambiato il volto del piccolo comune calabrese indicando un percorso diverso e possibile per l’accoglienza. Una storia di speranza, che racconta un’umanità più giusta e un modello di società aperta e accogliente, in cui le diversità non rappresentano un problema ma una ricchezza.

Sul palco il racconto del giornalista Enrico Fierro, con la partecipazione in live streaming di Mimmo Lucano. Al monologo di Cosimo Damiano Damato, alle incursioni musicali afro-blues di Baba e Djana Sissoko e alla danza di Lucia Scarabino è affidato il racconto della magia di Riace. Lo spettacolo sarà arricchito dalla partecipazione speciale di Tricarico.

Ingresso gratuito. Accesso consentito esclusivamente con green pass. Prenotazione consigliata, via WhatsApp, ai numeri 3774418364 e 3395270184.

Theme: Elation by Kaira.